CASA EMMA

I vigneti

La particolare attenzione posta al terroir consente a Casa Emma di proporsi con autorevolezza nella produzione del vino Chianti Classico, Chianti Classico Riserva, Soloìo (Super-Tuscan Merlot in purezza).
Vengono coltivate a Casa Emma varietà d’uva definite “non autoctone”, come il Merlot, o altre più legate alla tradizione come la Malvasia nera e il Canaiolo, ma rimane comunque preponderante il Sangiovese, uno dei più antichi vitigni italiani, da sempre alla base del vino Chianti e Chianti Classico, occupando la quasi totalità della superficie adibita alla coltivazione della vite.

Il Sangiovese, uno dei più antichi vitigni italiani, da sempre alla base del vino Chianti.

Winemaker

Casa Emma e i suoi Vigneti

Alla base del rapporto che unisce Casa Emma ai suoi vigneti, seguendo antichissime credenze, potremmo affermare che è l’attenzione e il rispetto verso il Genius loci (sive mas sive foemina) Genio del luogo abitato e frequentato dall’uomo, entità naturale e soprannaturale che secondo la credenza romana sovrintendeva all’armonia e all’equilibrio di un determinato luogo.

Il rispetto per la terra unisce Casa Emma e i suoi vigneti in un rapporto di equilibrio e armonia